Sessione 10

La valutazione di impatto delle politiche pubbliche

Coordinatore/i di sessione: Davide Azzolini (FBK-IRVAPP) e Loris Vergolini (FBK-IRVAPP)

 

Testo della Call

L’approccio controfattuale è sempre più utilizzato come apparato analitico a supporto del disegno e del miglioramento delle politiche pubbliche. Pur con un certo ritardo, questo approccio sta prendendo piede anche in Italia, in risposta ad una crescente domanda di evidenza empirica robusta circa cosa funziona (“what works”) nell’ambito delle politiche scolastiche, del mercato del lavoro, dell’integrazione degli immigrati, della salute, ecc.

Questa sessione – giunta alla sua terza edizione nell’ambito di ESPAnet-Italia – si propone come appuntamento annuale rivolto a studiosi di diverse discipline (demografia, economia, pedagogia, scienza politica, sociologia e statistica) con esperienza nell’ambito della valutazione di impatto controfattuale, sia essa svolta con metodi sperimentali o quasi sperimentali. L’obiettivo della sessione è quello di discutere i risultati ottenuti e, soprattutto, di capire quali sono le lezioni apprese dai singoli studi. La sessione mira, inoltre, a fare il punto sullo stato dell’arte degli studi valutativi nel nostro paese, a discutere i principali ostacoli alla loro realizzazione nonché i limiti, le potenzialità e le sfide per il loro sviluppo nell’ambito della ricerca sociale e del policy making in Italia.

E’pertanto incoraggiata la presentazione di studi empirici condotti a livello sia nazionale che locale in grado di mettere in luce l’effettivo utilizzo dell’evidenza valutativa prodotta nel policy making.

Referente per la corrispondenza mail: vergolini@irvapp.it

 

Papers accettati

 

Sotto-sessione 1

Relazione di apertura: Alberto Martini su “Rigorous Impact Evaluation in Europe: (Few) Motivations For Optimism, (Many) Reasons For Pessimism.”

Il sostegno economico agli studenti universitari. Analisi dell’effetto delle borse di studio in Italia (M. Facchini e M. Triventi)

Imparare in modalità CLIL limita l’apprendimento del contenuto disciplinare? Il caso delle scienze in Trentino (S. Virdia, D. Wolf, M. Chicco e R. Bisoffi)

Regularization of Immigrants in Italy and the Effects on Fertility (L. Pieroni, D. Lanari e L. Salmasi)

The impact of cannabis policy changes on substance use among adolescents: evidence from Europe (E. Benedetti, G. Resce, M. Scalese, P. Brunori e S. Molinaro)

 Sotto-sessione 2

The youth guarantee: a real opportunity for Italian neets? ( Duranti, E. Cappellini, V. Patacchini e N. Sciclone)

What Impact for Non-Curricular Internships? (E. Cappellini, M.L. Maitino, V.Patacchini e N. Sciclone)

Valutazione dell’impatto occupazionale dei corsi di formazione per disoccupati organizzati dalla Provincia autonoma di Trento (M. Bazzoli, S. De Poli, E. Rettore e A. Schizzerotto)

La valutazione del sistema di politiche attive del lavoro emiliano-romagnolo. Il caso di Bologna. (G. Scarano)

 

Download papers